Apnea nel sonno: come può aiutarti il Dentista?

Apnea nel sonno: come può aiutarti il Dentista?

L’apnea notturna è una condizione cronica che fa sì che le persone smettano di respirare in momenti diversi durante i loro cicli di sonno. Ci sono due tipi principali: apnea ostruttiva del sonno e apnea notturna centrale.

L’apnea ostruttiva del sonno è la forma più comune di apnea del sonno. Durante le interruzioni del respiro, chiamate apnee, il tessuto molle delle vie aeree crolla. Questo collasso impedisce all’ossigeno di passare attraverso le vie aeree e raggiungere i polmoni.

Durante l’apnea centrale del sonno, il cervello smette di inviare messaggi al corpo per respirare durante il sonno. Non si verifica alcuna interruzione fisica delle vie aeree, sebbene il corpo risponda come se si verificasse un’interruzione.

Entrambi i tipi di apnea del sonno sono dirompenti per  il sonno. Le persone con apnea notturna non trattata, di solito si sveglia sentendosi stanco e apatico. Se non trattata, l’apnea notturna può avere un impatto significativo sulla salute mentale e fisica a breve e lungo termine.

Come l’apnea notturna impatta sulla salute

L’apnea notturna aumenta il rischio di numerosi altri disturbi cronici. Questi problemi possono avere un impatto sulla salute mentale e fisica.

Gli adulti con apnea notturna hanno una probabilità 1,8 volte superiore di avere la pressione alta. Hanno anche 2,2 volte più probabilità di soffrire di malattie cardiache e disturbi dell’umore, tra cui depressione, mania, distimia e disturbo bipolare. Gli adulti con apnea notturna hanno un rischio 2,5 volte più elevato di sviluppare il diabete. Inoltre, studi globali indicano un forte legame tra apnea del sonno, ictus e obesità.

L’affaticamento cronico che accompagna l’apnea notturna non curata può anche aumentare il rischio di lesioni. Le persone con apnea notturna non trattata hanno molte più probabilità di avere incidenti sul lavoro o quando sono al volante. Questi incidenti possono essere significativi e fatali.

I dentisti di ruolo giocano nel trattamento delle apnee notturne

I dentisti possono essere un valido partner per il trattamento dell’apnea ostruttiva del sonno. Dopo aver ricevuto una diagnosi, un appuntamento dal dentista può aiutare le persone con apnea notturna a saperne di più sulle loro opzioni di trattamento. I dentisti possono raccomandare di indossare apparecchi orali . Questi dispositivi possono alleviare i sintomi nei pazienti con peso normale con apnea notturna lieve o moderata.

I dispositivi di avanzamento mandibolare, a volte chiamati dispositivi di sonno dentale, sono gli apparecchi orali più comunemente utilizzati. Questi dispositivi che assomigliano a dei paradenti, spingono in avanti la mascella inferiore. In questa posizione, i muscoli che collassano durante le apnee si serrano in modo che non possano cadere. Nel tempo, gli apparecchi orali possono rendere le vie aeree più forti e rigide, in modo che possano ridurre o eliminare le apnee. Alcuni sono regolabili, consentendo agli utenti di modificare la posizione in cui si trova la mascella quando sono sul posto.

I dentisti valutano i denti, la bocca e le articolazioni temporo-mandibolari dei loro pazienti per determinare se sono buoni candidati per i dispositivi di avanzamento mandibolare. Se sono adatti, i dentisti creano modelli dei loro denti. Gli specialisti usano questi modelli per fabbricare apparecchi orali che si adattano alle bocche dei pazienti. Questa corretta misura è importante in quanto un dispositivo montato in modo errato può causare danni alla mascella. I pazienti indossano i loro dispositivi mentre dormono per alleviare i loro sintomi di apnea del sonno.

I dentisti lavorano a stretto contatto con i loro pazienti per assicurarsi che i loro apparecchi orali funzionino e migliorino i loro sintomi. Mentre i dispositivi potrebbero risultare scomodi all’inizio, molti utenti dovrebbero adattarsi entro pochi giorni. Monitoraggio regolare e uso continuato aiutano gli utenti di apparecchiature orali a ottenere i migliori risultati.

I vantaggi delle apparecchiature orali per il trattamento delle apnee notturne

Gli apparecchi orali sono una grande opzione per chi soffre di apnee notturne che soddisfano i criteri approvati. 

Gli apparecchi orali hanno anche pochi effetti collaterali. Dal momento che sono su misura per i pazienti, si adattano bene per il massimo comfort durante la notte. 

Ma forse la loro efficacia è il loro più grande vantaggio. Gli studi clinici hanno dimostrato che gli apparecchi per uso orale possono prevenire le apnee, specialmente quando i pazienti si sottopongono ai loro dentisti come raccomandato.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *